Emergenza Covid-19: Protocollo Operativo per lo svolgimento della Formazione in aula

EMERGENZA COVID 19

In ottemperanza a quanto indicato nel Protocollo Anti-Contagio definito da ASSOSERVIZI FORMAZIONE ed inviato alla Regione Toscana come disposto dalla Delibera 595/2020 e nel rispetto di quanto definito dall’Ordinanza 60 e succesive della Regione Toscana, di seguito riportiamo le norme da osservare per frequentare la formazione in aula, in tutti i casi in cui sia esclusa la possibilità di erogare i corsi in modalità “videoconferenza”.

  • I partecipanti dovranno entrare nella Sede del corso uno alla volta, evitando assembramenti all’ingresso e indossando la mascherina.

  • Accedendo all’interno è necessario avvicinarsi al front office, compilare l’autodichiarazione relativa allo stato di salute e igienizzarsi le mani usufruendo dei dispenser automatici. Le autodichiarazioni sono raccolte e conservate per 14 giorni in osservanza delle vigenti normative in materia di privacy e riportate sul retro del modulo; i referenti dell’Agenzia forniranno indicazioni riguardo all’aula messa a disposizione per l’occasione.

  • Le aule per la formazione sono state riorganizzate in modo da utilizzare esclusivamente i posti a sedere che garantiscono il distanziamento sociale; questi sono chiaramente identificati e vengono igienizzati prima di ciascun utilizzo, così come le superfici di contatto; le finestre delle aule saranno mantenute aperte per l’intera durata della formazione.

  • Per tutto il tempo di permanenza all’interno degli spazi comuni e nelle aule è obbligatorio indossare la mascherina.

  • I servizi igienici del piano terreno sono stati destinati ad uso esclusivo degli ospiti e dei partecipanti ai corsi di formazione ai quali, di conseguenza, non è consentito l’utilizzo dei servizi del primo piano. In prossimità dei servizi igienici sono disponibili dispenser automatici per l’igienizzazione delle mani.